Benvenuto, mi chiamo Simone 🙂
Attualmente sono impegnato in una azienda metalmeccanica come magazziniere, e sono felice di essere un componente della famiglia di KENDRA.

Il mio Perché Autentico si esprime con il seguente messaggio: vivo per aiutare me stesso e gli altri, in modo che le persone che incontro si possano sentire viste, libere e connesse al cuore.

 

Ti è mai capitato di sentirti insoddisfatto, non avere chiarezza per il tuo futuro?

 

Bene, io sentivo tutto questo… In questo stato di difficoltà e paura, con un atto di coraggio e incoscienza, mi sono buttato in un cammino di ricerca dove ho iniziato alcuni percorsi di crescita personale, i quali hanno completamente ribaltato la visione che avevo della mia vita.

Questo è stato fondamentale per iniziare a riconoscere me stesso e cercare di costruire e creare quelle situazioni che mi permettono di esprimermi per quello che sono.

Ora il cammino sta continuando, anche se tra difficoltà e paura di non farcela, ma ho riscoperto la bellezza di percepire che c’è altro nella vita, il valore della condivisione, qualcosa che posso fare e faccio giorno per giorno alimentando e maturando il mio Perché Autentico.

 

Riscoprire che si può credere al proprio sentire per tornare a sognare, ribaltare la propria vita, è possibile, però prima dobbiamo imparare a vedere la vita con occhi diversi, togliere semplicemente quegli occhiali fatti di paure, insicurezze, per vedere con gli occhi del cuore.

 

KENDRA è tutto questo, un’unione di cuori di persone che camminano, condividono e si sostengono a vicenda, per trovare in ognuno di noi la nostra vera natura e portare all’umanità il valore più grande che ogni persona ha: la Connessione del Cuore.

Ma cos’è esattamente la connessione del cuore? Voglio condividere con te questo video, nel quale viene spiegato in maniera molto semplice e completa.

Guardalo, goditelo, è meraviglioso 🙂

 

 

Forse ora comprendi meglio cosa significa connettersi al cuore, sentire col cuore, vedere dal cuore.

La tecnica più semplice è forse quella di essere presenti, portando l’attenzione al proprio respiro, sentire la connessione con chi abbiamo attorno e riconoscere l’umanità e l’unicità nostra e loro, che ci rende separati e uniti allo stesso tempo.

 

È uno stato d’amore, uno stato di non mente, in cui c’è spazio che possa accogliere tutto ciò che sta intorno a noi nell’accettazione e nell’amore. Uno spazio in cui le qualità sono riconosciute e danno il massimo del loro potenziale, si mostrano della loro forza pura 🙂

 

Ti invito a sperimentare lo spazio e la connessione del cuore, prendendoti magari 5 minuti al mattino, alla sera, o durante la giornata quando ne senti il bisogno, fermandoti ed essendo presente al tuo respiro e poi a cosa ti circonda in quel momento e vederlo dunque con occhi nuovi.

Con affetto, al prossimo post!

Simone

Entra anche tu a far parte del gruppo facebook KENDRA JOURNEY – Strumenti per vivere la vita che ami.
Qui troverai strumenti, documenti, eventi e tecniche utili rispetto ai temi che ti interessano.
Sarai accolto in un ambiente protetto e di fiducia dove puoi condividere chi sei, chiedere consigli, fare commenti di valore ed invitare le persone che ami.